SIAS

Archivio di Stato di Prato

Atti civili e criminali, danno dato, ribelli, paci e tregue

fondo

Estremi cronologici: 1268 - sec. XIX

Consistenza: regg., filze, bb. 2005

Storia archivistica: Depositato presso l'archivio comunale, il fondo pervenne assieme a questo all'Archivio di Stato di Prato all'indomani della sua istituzione, nel 1957.

Descrizione: Vi si comprendono atti prodotti dalle varie magistrature che hanno amministrato la giustizia nel territorio pratese dal XIII secolo al 1808: atti civili e criminali, processi, testimonianze, consulti, cause, danno dato, accuse e sentenze.
Vi si comprendono inoltre alcuni frammentari nuclei di atti prodotti in epoca successiva quali "Note di debitori di imposizioni di fiumi e di luoghi pii" (n. 274, secc. XVIII-XIX) e "Referti dei messi" (n. 275, secc. XVIII-XIX).

Ordinamento: Nell'inventario dell'Archivio antico del Comune di Prato di Ruggero Nuti (sala studio N/1-2), il fondo è descritto nella sezione "Atti giudiziari".

Numerazione: Numerazione di corda unica per tutto il fondo da 1 a 2006.

Limiti di accessibilità:
  • Mancante il n. 1972, passato nel fondo Comune e comunit√† di Prato con il n. 3619.

Strumenti di ricerca:

La documentazione è stata prodotta da:

La documentazione è conservata da:


Redazione e revisione:
  • D'Angelo Fabio, 2024-06-26, integrazione successiva
  • Pagliai Ilaria, 2017-11-15, prima redazione